CROSS+STUDIO

18 Luglio 2017

In occasione di una collaborazione ho scattato presso il Cross+Studio a Milano e precisamente nella sala con ambientazione “industrial”.

Cross+Studio è uno studio fotografico, a noleggio, con sale e spazi decorati e arredati, dove ambientare servizi fotografici, riprese cinematografiche, riprese video, casting, eventi, presentazioni, workshops.

Si tratta di uno spazio enorme con molte sale, di certo non adatto a singoli fotoamatori che vogliono fare pratica dato il costo non proprio economico ma sicuramente proporzionato al valore aggiunto che da un simile posto e perfetto per tutti i professionisti in cerca di uno spazio multifunzionale, pulito, organizzato e molto versatile.

Ogni sala è dotata di un limbo bianco enorme, ben più pratico e agevole di un semplice foglio di carta, di ogni tipo di modificatore di luce, dalle vele nere per tagliare e creare contrasto, ai softbox ottagonali, rettangolari e così via. Ovviamente non mancano le luci continue e l’assistenza da parte del personale che si occuperà di preparare la sala e le attrezzature così come richieste. Inoltre, le sale hanno diversi sfondi preparati a seconda del tipo di ambientazione. Per esempio nella sala industrial sono presenti dei grossi finestroni, sfruttabili per foto a luce naturale, poltrone, scale, cubi in finto metallo e portoni futuristici.

Il personale è molto preciso, professionale e d’esperienza, molto disponibile nella gestione degli spazi e flessibile nel caso si abbiano particolari esigenze. Il posto offre poi anche diversi servizi (a pagamento) aggiuntivi per coprire qualsiasi necessità. Infatti è facile chiedere qualsiasi tipo di collaborazione, dalle modelle ai make up artist.

Inclusi nel prezzo ci sono dei flash di categoria professionale (io ho usato dei Profoto), i modificatori di luce, stativi, riflettori e vari altri accessori. Non manca ovviamente lo spazio per i modelli e le modelle, con specchio e area trucco, ferro da stiro e tavoli ampi per il fotografo e tutta la sua attrezzatura.

La dimensione della sala permette di avere un controllo totale della luce e al tempo stesso di sfruttare, laddove siano presenti le finestre, anche la luce naturale. Gli spazi sono molto ampi e permettono di realizzare scatti sia di ritratto classico che foto anche di grandi gruppi in movimento.