World Ducati Week 2016

3 Luglio 2016

Grande successo per la nona edizione del WDW 2016.

Anche quest’anno la manifestazione in rosso è giunta alla fine facendo segnare numeri da record! Il WDW 2016 ha chiamato a raccolta oltre 81.000 appassionati arrivati da tutto il mondo ospitandoli con il consueto calore presso il circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico. Quelle del WDW sono state tre giornate emozionanti e intense, con il culmine toccato sabato 2 luglio, che ha visto la massima affluenza di Ducatisti.

Oltre alle tantissime attività previste dal programma dell’evento ad animare il fine settimana desmodromico, anche due divertenti ed emozionanti gare riservate ai piloti Ducati di MotoGP e SBK di oggi e di ieri: la “Scrambler Flat Track race by TIM” (disputata venerdì e vinta da Andrea Dovizioso) e la gara di accelerazione, la “Diavel Drag Race by Shell Advance” (corsa sabato e vinta da Scott Redding). Entrambe le gare hanno visto il confronto tra piloti come Casey Stoner (due volte iridato della MotoGP, nel 2007 con la Ducati), Andrea Dovizioso e Andrea Iannone (i due piloti del Ducati Team), Loris Capirossi (ex pilota MotoGP Ducati), Chaz Davies (pilota Aruba.it Racing – Ducati), Troy Bayliss (tre volte iridato SBK con Ducati), Regis Laconi (ex pilota ufficiale Ducati e vincitore dell’edizione 2014 della Drag Race), Scott Redding (pilota OCTO Pramac Yakhnich) ed Hector Barbera (pilota Avintia Racing).